Notre Dame, cosa ti hanno fatto?

Un simbolo la cattedrale di Notre Dame, ha resistito alla Rivoluzione Francese ma non a questo inferno di fiamme. La gente prega in ginocchio per le strade di Parigi. Un "errore" umano la causa dell'incendio nei lavori di restauro?

Oltre aSalerno

B88F1522-227D-48E8-A918-E4FF73E5D285
Un incendio impressionante ha scosso il cuore del mondo intero, questo pomeriggio le fiamme hanno devastato la cattedrale di Notre Dame a Parigi. A prendere fuoco una impalcatura, nel sottotetto della cattedrale, lì pare si siano sviluppate le fiamme, in pochi attimi la chiesa è stata evacuato ed è stata delimitata l’area, un perimetro di circa 1 chilometro nella Ile de la Citè, lì dove sorge Notre Dame.

B1FCE277-2DC2-4AC4-B89F-F170BBAAA57F

Sul caso si è aperta una inchiesta, le autorità francesi hanno già dichiarato che molto probabilmente della struttura in legna non resterà nulla, le fiamme si sono alimentate lungo il tetto e la guglia, un vero e proprio simbolo di Parigi letteralmente “mangiato” dalle fiamme, è crollato in diretta internazionale. Sono state salvate dall’incendio sedici statue che si trovavano sul tetto, alcune di queste fortunatamente erano state rimosse per essere restaurate appena quattro giorni fa. Intatti anche gli oggetti sacri nella cattedrale.

A66528B4-9532-4B5D-978C-EBF43A7DCDF3

Sono state evacuate circa 1000 persone, tutti residenti nella zona, dormiranno in un altro quartiere messo a disposizione delle autorità transalpine. L’incendio della cattedrale giunge nel primo giorno delle celebrazioni della settimana santa che porta a Pasqua. Circa 13 milioni di turisti visitano ogni anno la cattedrale di Notre-Dame.

8A3B8258-4FCC-4ECB-80C8-53D0CE534A8A

Commenti

I commenti sono disabilitati.