Taste - Sapori Mediterranei

Nasce Salerno Welfare, la piattaforma pensata per il benessere dei cittadini

Una comunità coesa e connessa in risposta alla mutazione dei bisogni della persona durante l’emergenza sanitaria da Covid19 tra protezione sociale e supporto individuale. Disponibile una selezione di servizi welfare dedicati a bambini, anziani e famiglie

Servizi alla persona fruibili in modalità online o a domicilio, nel pieno rispetto delle misure sanitarie previste per il contenimento dell’epidemia da Covid19. Nasce SalernoWelfare, la piattaforma realizzata dal Consorzio La Rada e dal Gruppo Cgm ideata per stare supportare le persone in un momento difficile come quello attuale, intercettando nuovi e mutati bisogni per il benessere e la sicurezza di tutte le fasce della popolazione. L’obiettivo è mettere a disposizione delle comunità territoriali l’esperienza e le competenze di un gruppo operativo che da oltre vent’anni si occupa di servizi di cura, assistenza e inclusione dei più fragili che, da oggi, sono reperibili attraverso una piattaforma che comprende una vasta gamma di servizi finalizzati a facilitare la vita delle persone, con la garanzia di avere a disposizione esclusivamente personale qualificato. Si tratta di servizi rivolti a bambini nella fascia d’età 0-6 anni, alle ragazze ed ai ragazzi più grandi, ai giovani, alle mamme ed ai papà, ai nonni, alle persone che stanno affrontando da sole questo momento, a coloro che hanno bisogno di un supporto. Alcuni servizi sono fruibili in modalità on line, altri sia on line che a domicilio, altri ancora solo a domicilio nel pieno rispetto delle regole sanitarie previste per il contenimento del Covid-19. Alcuni di questi servizi sono totalmente gratuiti mentre altri sono disponibili a prezzi calmierati. Si possono prenotare date e orari più comodi e ricevere a casa interventi specialistici, in totale sicurezza, oppure usufruirne da remoto con tecnologie alla portata di tutti. In questo modo diventa possibile garantire un adeguato accompagnamento educativo ai bambini e ai ragazzi; sostenere i genitori nel percorso di crescita dei loro figli, aiutare gli anziani a sentirsi meno soli e a ricevere assistenza di base; dare supporto alle persone per continuare a guardare avanti anche in questo grave momento di crisi. La piattaforma è online ed è visitabile all’indirizzo www.salernowelfare.it

IMG-20200511-WA0113

“Salerno Welfare è il modo che abbiamo scelto per dire alle nostre comunità che non ci siamo mai fermati e che continueremo ad esserci, offrendo il nostro contributo per uscire fuori da questa crisi insieme e più uniti. Una piattaforma comunitaria in cui troverete alcuni servizi gratuiti, altri a prezzi molto accessibili e molti servizi nuovi, frutto dell’ascolto dei nuovi bisogni che stanno emergendo in questa fase e che attendevano risposte diverse – spiega Elena Palma Silvestri, presidente del Consorzio La Rada – Tutto questo è reso possibile grazie allo straordinario impegno in parte volontario dei nostri cooperatori e alla generosità delle Fondazioni locali che hanno deciso di acquistare pacchetti di servizi per andare incontro a chi è più fragile e lo è ancor di più in questa fase emergenziale. Vorrei esprimere la nostra gratitudine ai Presidenti e loro CdA delle fondazioni Carisal, Fondazione della Comunità Salernitana e Fondazione Copernico. Partendo dall’alleanza preziosa con le fondazioni locali è nata l’idea di aprire un fondo presso la Fondazione di Comunità Salernitana con l’augurio che anche altre fondazioni, imprese ed Enti del territorio possano sostenere questa iniziativa affinchè le famiglie che stanno attraversando un periodo difficile possano essere raggiunte dai nostri servizi. Questo tempo ci ha dimostrato che la solidarietà è il più potente strumento di welfare che abbiamo, per cui “chi ha metta, chi non ha prenda” sarà lo slogan per una futura campagna di raccolta fondi”.

IMG-20200511-WA0114

COMPANY PROFILE LA RADA Il Consorzio La Rada nasce nel 2000 da un gruppo di 9 cooperative sociali con l’obiettivo di mettere a disposizione delle comunità territoriali vocazioni e competenze attraverso servizi di filiera improntati su legalità, solidarietà, garanzia di qualità e competenza del personale impiegato. Grazie alla capacità di costruire risposte innovative rispetto ai bisogni dei territori nei quali opera, La Rada diventa in breve tempo punto di riferimento di molteplici realtà, istituzionali e del terzo settore. Oggi La Rada associa 21 cooperative sociali operanti principalmente in provincia di Salerno ma tocca anche altre province campane ed eroga servizi rivolti ai più piccoli, ai giovani, alle famiglie, alle donne, agli anziani, alle persone con disabilità e alle comunità territoriali. La Rada aderisce al Gruppo Cooperativo CGM, a ConfCooperative ed a Federsolidarietà.

IMG-20200511-WA0111

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.