Taste - Sapori Mediterranei

De Luca in Costiera: “Situazione delicata, chiederemo stato di calamità”

Questa mattina Vincenzo De Luca in Costiera Amalfitana: “Serve riassetto, un piano idrogeologico”.

37EA7E97-ECE1-4406-ADB9-E8F803364A08
“Dopo San Martino Valle Caudina, siamo stati in Costiera Amalfitana, e in particolare nel tratto tra Vietri e Capo d’Orso. Con il Sindaco di Cetara abbiamo effettuato diversi sopralluoghi, dal luogo della frana che ha bloccato ieri i collegamenti alle porte del Comune costiero, fino alla parte alta del paese dove si è verificato un altro importante evento franoso”.

Così il presidente della Regione Campania che questa mattina si è recato in costiera amalfitana:
“Situazione molto delicata per Cetara, dove in particolare occorre intervenire subito sulla viabilità della statale. Vi sono inoltre decine di micro-frane da monitorare, occorrono interventi di somma urgenza dopo le opportune verifiche, e quindi lavori di consolidamento sulla parte alta di Cetara”.

EA8A70EE-A6F4-4D98-8F81-5128E8AC6A63

“Rimane la storica fragilità del territorio, per la quale occorre un piano di riassetto idrogeologico complessivo con investimenti molto importanti. Una complessità che deve essere affrontata e condivisa dalla Regione Campania con i fondi europei, e dai ministeri dell’Ambiente e delle Infrastrutture. Intanto segnaleremo subito al Governo lo stato di calamità che ha colpito l’intera Campania, con danni enormi all’economia, all’agricoltura, al turismo nel caso specifico della Costiera, anche e soprattutto in questo periodo festivo”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.