Taste - Sapori mediterranei

Auto elettriche ed ibride a Salerno: rinnovate le agevolazioni

Vantaggi su tariffe dei parcheggi a pagamento e accesso gratuito nella zona a traffico limitato

baronissi colonnina
SALERNO |  Con una delibera di Giunta l’amministrazione comunale di Salerno continua nel voler dare un forte impulso alla mobilità sostenibile attraverso un ampliamento dell’offerta di mobilità alternativa a zero impatto ambientale e allo sviluppo di un modello di trasporto collettivo non solo con vetture elettriche ma anche con vetture ibride visti gli elevati vantaggi dell’ibrido sia in termini di rispetto ambientale che di gestione dei consumi. Anche per il 2019, quindi, sono stati deliberati dei sostanziosi vantaggi per i veicoli a trazione esclusivamente elettrica e per i veicoli ibridi (alimentate a benzina-elettrica, inclusiva di alimentazione termica, o con alimentazione benzina-idrogeno) ai residenti nella città di Salerno e tassativamente con il veicolo intestati a far data dalla consegna della disposizione autorizzativa fino alla fine dell’anno in corso.

I VANTAGGI. Riguardano, nel dettaglio, la sosta a tariffa agevolata con un abbonamento alla cifra simbolica di 10 euro all’anno per le auto elettriche e 30 euro annuo per le auto ibride, che consente la sosta lungostrada e nelle aree non automatizzate. Nell’area Concordia la sosta è consentita solo negli stalli riservati alla ricarica e per il tempo strettamente necessario a tale operazione e, in ogni caso, per un massimo di 6 ore. C’è anche il transito nelle zone Ztl della città di Salerno. Se occasionale, con comunicazione da parte del conducente-proprietario del veicolo all’Ufficio Varchi Ztl presso il Comando di Polizia Municipale nelle modalità previste. Se continuativo con il rilascio di permesso annuale su richiesta del proprietario del veicolo presso lo stesso Comando Ufficio Autorizzazioni con le modalità previste.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.