Taste - Sapori Mediterranei

Assembramenti, controlli serrati nel centro storico di Salerno

Un nuovo dispositivo di controllo è stato messo in campo per il controllo del centro storico di Salerno. Oltre 20 militari dell’Arma, fra cui Carabinieri specializzati del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità nonché del Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno proceduto al controllo serrato.

Un nuovo dispositivo di controllo è stato messo in campo per il controllo del centro storico di Salerno. Oltre 20 militari dell’Arma, fra cui Carabinieri specializzati del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità nonché del Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno proceduto al controllo serrato del centro storico del capoluogo, diretti prioritariamente al rispetto delle prescrizioni vigenti in materia di prevenzione Covid, di salute, sicurezza e regolarità d’impiego sui luoghi di lavoro. In tale ottica sono stati conseguiti importanti risultati operativi:
– denunciati 2 parcheggiatori abusivi operanti nel centro;
– denunciati 2 pregiudicati poiché controllati alla guida di veicoli sottoposti a sequestro;
– controllati complessivamente 40 veicoli e 60 persone a piedi;
– elevate 10 contravvenzioni per mancato uso dei DPI;
– controllate 4 attività commerciali con altrettante sanzioni amministrative per violazioni in materia di Covid da parte degli avventori, mancate registrazioni su libretto unico del lavoro, impiego di cittadino extracomunitario in nero;
– accertate dal NAS violazioni in materia di settore all’interno di uno dei 4 locali, un ristorante/pizzeria in cui sono stati rinvenuti oltre 30 kg di alimenti non tracciabili, oltre alla gestione anomala di un deposito, per cui sono state elevate sanzioni, 3 diffide e richiesta sospensione attività con sopralluogo urgente dell’ASL;
– elevate 4 contravvenzioni al cds;
– segnalato alla Prefettura 1 sedicenne trovato in possesso di un grammo di hashish.
L’attività ha riguardato i principali punti di potenziali assembramento, contribuendo a dissuadere i potenziali comportamenti antisociali in tema di emergenza epidemiologica.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.