Taste - Sapori mediterranei

Cisl Salerno, Antonacchio: “Coronavirus? Se lo conosci non fa paura”

“L’importante è non sottovalutare il fenomeno – afferma Pietro Antonacchio Segretario Generale della CISL FP di Salerno -. Con una nota abbiamo richiesto attenzione da parte della direzione strategica dell’ASL e dell’AOU di Salerno affinché, al fine di evitare paura, allarmismi ed agitazione, si provveda alla messa in tutela di lavoratori e degli utenti, consapevoli che è l’unica strada per tranquillizzare tutta la popolazione del territorio. I Servizi di Protezione delle aziende sanitarie pubbliche e private hanno questo ingrato compito che non possono disattendere e per questo abbiamo chiesto massima accelerazione sulle procedure e sui percorsi da attivare. Come sindacato abbiamo rappresentato l’esigenza di approntare efficaci presidi e dispositivi di prevenzione individuali per i lavoratori e le lavoratrici. Purtroppo ancora oggi non tutti i lavoratori occupati in attività di front office con l’utenza o impegnati nell’attività di cura o di assistenza domiciliare dispongono dei necessari dispositivi di prevenzione e sicurezza: Abbiamo inoltre sottolineato la necessità di far fronte alle emergenze nei presidi ospedalieri e sanitari, gestendo la carenza di personale in tutti i pronto soccorso e reparti di malattie infettive, anche tramite il ricorso al reclutamento straordinario ed evitando di sottoporre il personale a turni e a carichi di lavoro massacranti. Siamo certi che le direzioni strategiche sapranno mettere in campo ogni azione utile in tal senso.”

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.