Assistenza computer salerno e provincia

Allerta meteo nel Salernitano: provinciale negli Alburni diventa fiume in piena

Ieri sera paura a San Clemente di Nocera Superiore dove è caduto un semaforo

Marco Rarità

NOCERA INFERIORE | Con un comunicato diramato nella giornata di ieri la Protezione Civile ha annunciato l’allerta arancione legata alla condizione meteo su gran parte della Campania a partire dalle 17 di ieri e almeno fino a oggi pomeriggio. Allerta nata in considerazione del quadro meteo e delle valutazioni del Centro funzionale sui modelli matematici. L’avviso di avverse condizioni meteo riguarda tutto il territorio regionale, con diversi livelli di rischio idrogeologico, per temporali, vento e mare. In particolare, nel Salernitano, il riferimento alla zona 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini),5 (Tusciano e Alto Sele), 6 (Piana Sale e Alto Cilento) dove si prevedono “precipitazioni diffuse a carattere di rovescio e temporale, puntualmente di forte intensità. Vento localmente forte dai quadranti meridionali con raffiche nei temporali. Mare localmente agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte”. Un quadro tale da individuare un rischio idrogeologico diffuso con possibili effetti al suolo come, tra l’altro “possibili cadute massi, frane superficiali e colate rapide di fango, allagamenti, fenomeni di inondazione, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua”.

Nella serata di ieri sono giunte le comunicazioni anche ai dirigenti scolastici per la chiusura delle scuole ad Angri, Sarno, Roccapiemonte, Cava de’Tirreni, Siano, Nocera Inferiore e San Valentino Torio. Scuole aperte, invece, a Baronissi, Mercato San Severino, Pagani e Salerno. 

Paura nella zona San Clemente a Nocera Superiore dove il forte vento ha letteralmente piegato e fatto cadere un semaforo su un muretto che costeggia la carreggiata, fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Altri disagi legati al maltempo nella zona degli Alburni, in particolare sulla strada provinciale Isca-Tufolo-Bellosguardo, la carreggiata si è completamente allagata in mattinata con l’abbondante pioggia tant’è che la strada sembra essere un fiume in piena, assolutamente impraticabile.


 

46699755_2305785976359149_8993650179110338560_n
(Foto – Valle dell’Irno)

Aggiornamento nella zona Irno da parte dell’Epi Soccorso e Protezione Civile. Terminate alle 7 del mattino le operazioni di controllo e ripristino sull’intero territorio, non si registrano al momento disagi alla viabilità o particolari criticità. Resta attiva la fase di monitoraggio fino a mezzanotte. Anche nella notte appena trasporta controlli in atto su tutto il territorio della Valle dell’Irno.

46463350_2305589553045458_588970716431384576_n

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.