Assistenza computer salerno e provincia

Zia e nipote rapinati e minacciati in casa da una banda di 4 ladri

L'accaduto risale alla notte di domenica scorsa, ora i Carabinieri stanno svolgendo le indagini del caso

Federica D'Ambro

925

Zia e nipote rapinati e tenuti in ostaggio da quattro balordi entrati in villa. È quanto scrive il quotidiano Il Mattino, sembrerebbe che nella serata di domenica scorsa, quattro persone di cui una armata di pistola, avrebbero fatto irruzione nella villa e tenuto in ostaggio per più di un’ora la 60enne padrona di casa ed un nipote 35enne.
All’improvviso nella notte la zia e il nipote sentono i cani abbaiare e una volta usciti fuori dall’ingresso principale si sono trovati di fronte i quattro malviventi. Il gruppo di malviventi , con il volto coperto, hanno minacciato i due facendogli rientrare in case e sotto i loro occhi hanno iniziato la ricerca di oggetti preziosi e di valore da portare via.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.