Taste - Sapori Mediterranei

Lite nella zona orientale, accoltellato un 26enne: si indaga

Il giovane ha raggiunto il pronto soccorso del Ruggi con una ferita all'addome, i Carabinieri sulle tracce del "branco"

E’ arrivato al pronto soccorso del Ruggi con una ferita all’addome, un giovane di 26 anni, accoltellato da coetanei. Il fatto, rivelato dal quotidiano Metropolis, è accaduto nella serata di ieri a Salerno, nella zona orientale della città. Il giovane è stato colpito pare per futili motivi e sulla vicenda stanno indaganti i carabinieri agli ordini del maggiore Gennaro Iervolino. Appena il 26enne è arrivato all’ospedale di via San Leonardo gli infermieri hanno allertato i militari.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.