Pizzeria Betra Salerno

Zito fuori nel lunch-match? In vantaggio Oiko sulla sinistra

Menichini non è convinto della "gamba" dell'ex Avellino, il tecnico bacchetta Empereur in allenamento: "Se ti chiamo ti devi girare e rispondermi, chiaro?"

Lavorare sull’aspetto tecnico ma anche su quello mentale, era ed è il diktat di Menichini che adesso più che mai non vuole errori, non vuole incertezze ma soprattutto non vuole negligenza o distrazioni in campo, anche nell’allenamento. A raccontare un particolare il quotidiano La Città, con il tecnico che si è rivolto ad Empereur fermando l’allenamento: “Se ti chiamo ti devi girare e rispondermi che hai capito” Ha detto Menichini ribadendo così, cercando l’attenzione del centrale: “Ti è chiaro, ehi, ti è chiaro”. Il difensore ha annuito e l’allenamento è andato avanti con il mister che spesso si è rivolto anche a Bernardini chiedendogli movimenti specifici in vista della marcatura per Budimir.  Chissà che questo calo di “concentrazione” rilevato dal tecnico possa far salire le quotazioni di Bagadur, propri a discapito di Empereur. Intanto a centrocampo il tecnico è sembrato soddisfatti di più della prova di Oikonomidis da esterno di sinistra, il gioiellino australiano gli garantisce più “gamba” rispetto a Zito nel 4-4-2, e attualmente è il favorito per una maglia da titolare.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.