Taste - Sapori Mediterranei

Violazioni ai servizi sociali imposti dal Tribunale, in carcere Umberto Maresca

Il 32enne, inoltre, una settimana fa avrebbe minacciato l'ex fidanzata danneggiando la sua auto

Ieri sera, verso le 20:00, a Giffoni Valle Piana, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto il pregiudicato Umberto Maresca, 32enne del posto, in ottemperanza al Decreto di sospensione cautelare dell’affidamento in prova emesso, nella stessa giornata, dall’Ufficio di Sorveglianza di Salerno.

Il provvedimento scaturisce da una serie di violazioni, riscontrate dai militari diretti dalla Compagnia di Battipaglia, alle prescrizioni imposte dall’affidamento in prova ai servizi sociali, cui il giovane era stato ammesso a fruire dal Tribunale di Sorveglianza di Salerno il 1° giugno 2016.

In un’occasione, risalente a circa una settimana fa, il 32enne, che gestisce un bar in località Faiano di Pontecagnano, avrebbe minacciato l’ex fidanzata, danneggiandole anche la sua FIAT 600, non accettando l’interruzione della loro relazione sentimentale, voluta dalla ragazza.

Umberto Maresca, espletate le formalità di rito, è stato tradotto al carcere di Fuorni.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.