Taste - Sapori mediterranei

Pochi vigili in strada di notte, protestano sindacati e residenti

Diminuita la presenza dei caschi bianchi in città, la maggior parte è impegnata a contrastare l'abusivismo sul Lungomare Triste

Federica D'Ambro

Nell’ultimo periodo gran parte dei caschi bianchi sono impiegati a pattugliare il Lungomare Triste, per prevenire la presenza dei venditori ambulanti. In questo modo, però, si sta verificando sempre più spesso, un’assenza in altre zone della città. Infatti, è diminuito il numero dei vigili presenti in altre zone della città, nel turno che parte alle 18 e si conclude a mezzanotte.
Come rivelato in un articolo di Gianluca Sollazzo sul quotidiano Il Mattino l’assenza dei vigili si può constatare agli incroci, per i servizi di intervento che vengono segnalati come il sinistro tra uno scooter e un’auto, il parcheggio per invalidi occupato abusivamente, oppure il blocco di un passo carrabile da parte di un non residente.
Una situazione che è stata denunciata dai residenti e dai vari sindacati, preoccupati soprattutto in vista del periodo Luci d’Artista.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.