Taste - Sapori Mediterranei

Vigili in rivolta, dietrofront del Comune: “Niente navette”

L'amministrazione costretta a fare un passo indietro annulla il dispositivo di mobilità presentato alcuni giorni fa

Lo stato di agitazione dei Vigili Urbani nella vertenza della Municipale, con il blocco del servizio straordinario da parte dei lavoratori ha fatto fare un passo indietro al Comune di Salerno. Non sarà avviato, infatti, il dispositivo di mobilità presentato pochi giorni fa. Niente navette bus dallo stadio Arechi al centro.

Ecco la nota dell’amministrazione comunale:

Il Comune di Salerno, in considerazione del perdurare dello stato di agitazione dei Vigili Urbani e dell’esiguo numero di bus prenotati presso lo Stadio Arechi, ha deciso di non disporre per il prossimo fine settimana ( 21 e 22 novembre ) il servizio navette Arechi-Centro Città ed il relativo dispositivo di mobilità.

Si consiglia a coloro che giungano da fuori città di dirigersi comunque verso i parcheggi dello Stadio Arechi da dove potranno agevolmente raggiungere il centro cittadino utilizzando la Metropolitana per la quale Trenitalia, d’intesa con l’Amministrazione Comunale, ha già previsto e confermato un potenziamento delle corse ed un prolungamento degli orari d’esercizio.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.