Taste - Sapori mediterranei

Viggiani lascia il Ruggi

Questa mattina potrebbe arrivare l'ufficialità del trasferimento come commissario per la Federico II di Napoli

Viggiani lascia la direzione del Ruggi. L’ufficialità del suo trasferimento dovrebbe arrivare in mattinata, dopo aver ricevuto la nomina a commissario per la Federico II di Napoli. Lo rivela il quotidiano Il Mattino, oggi in edicola, Viggiani giunto a Salerno nel dicembre del 2013, ha vissuto un’esperienza tormentata alla guida dell’azienda ospedaliera universitaria, dal piano di accorpamenti, alle frizioni con la Regione, all’ultimatum di qualche settimana del governatore De Luca, per non parlare dello scandalo assenteisti. Subito dopo il suo nuovo incarico per il Ruggi sarà tempo di stilare un nuovo bando per la nomina del nuovo direttore generale, con l’ultima parola che spetta al commissario Joseph Polimeni. Si spera di completare l’iter nell’arco di 6 mesi.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.