Taste - Sapori Mediterranei

Vietri sul Mare, ruba in spiaggia e viene pestato dai bagnanti

Cinquantenne di Cava de' Tirreni arrestato dai carabinieri ma prima viene "bloccato" da dei ragazzi salernitani

Aveva rubato una borsa e un telo da mare in spiaggia a due giovanissimi salernitani di 15 e 16 anni impegnati in un tuffo a mare. Lo rivela il quotidiano Metropolis questa mattina, quanto accaduto ieri sulla spiaggia libera di Vietri sul Mare dove un 50enne di Cava de’Tirreni è stato prima pestato da un gruppo di ragazzi per poi finire in manette, bloccato dai carabinieri. L’uomo, già con precedenti penali alle spalle, pare abbia approfittato del fatto che due ragazzi abbiano lasciato incustoditi i propri oggetti personali sulla spiaggia per fare un bagno in mare. Ha preso tutto quello che è riuscito a prendere e stava andando via quando è stato fermato da dei giovani salernitani che hanno visto quanto accaduto e lo hanno aggredito. Nei guai, quindi, anche 2 di questi giovani che hanno pestato l’uomo, per loro c’è l’accusa di violenza e lesioni.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.