Taste - Sapori mediterranei

Vie del Mare, nuove 4 linee dal Cilento fino a Capri

Attivi da luglio anche due treni Frecciarossa che estenderanno le corse fino al Vallo della Lucania

Federica D'Ambro

Dal 1° luglio 2017 al 31 agosto 2017, grazie agli ottimi risultati raggiunti lo scorso anno, sarà dunque confermata l’attivazione del servizio via mare con un investimento di 4 milioni in 4 anni. I turisti in visita nella nostra regione potranno così godere appieno della bellezza del paesaggio e contribuire, nel contempo, a decongestionare le vie di accesso alle nostre coste. Quest’anno, inoltre, l’offerta si arricchisce giungendo fino all’area archeologia Flegrea e Vesuviana. Verranno inoltre istituite strutture di accoglienza dell’utenza e biglietterie.

Ecco le 4 linee:

Linea 1: Salerno – Costa del Cilento (attiva sabato e domenica)
Linea 2: Cilento – Costa d’Amalfi (attiva dal lunedì al venerdì)
Linea 3: Sapri – Capri – Napoli 3/A attivo martedì, mercoledì e giovedì
3/B attivo lunedì e venerdì
Linea Archeologica Flegrea Vesuviana: attiva dal martedì al venerdì

Le tariffe non subiranno incrementi sostanziali ma semplici adeguamenti con le seguenti agevolazioni: gratis per i bambini fino a 3 anni e 3 euro per i ragazzi fino a 12 anni.

Oltre alla mobilità via mare la Regione implementerà anche il trasporto dei treni. su ferro. Dal 15 giugno al 19 settembre, limitatamente al sabato e alla domenica, una coppia di treni AV Frecciarossa sulla tratta Milano-Napoli, si estenderà fino a Sapri, con fermate nelle stazioni di Agropoli e Vallo della Lucania.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.