Assistenza computer salerno e provincia

“Via libera per il dragaggio al porto di Salerno”

Il commento di Agostino Gallozzi sulla notizia trasmessa dal Ministero dell'Ambiente

Federica D'Ambro

Il Ministero dell’Ambiente ha dato il via libera al dragaggio del porto di Salerno. L’autorizzazione è stata trasmessa dopo il monitoraggio dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale. Una notizia che, Agostino Gallozzi, aspettava da molto tempo per poter completare i lavori e accrescere le prospettive lavorative del Marina d’Arechi. Questo pomeriggio, a margine della presentazione dei lavori del Salerno Boat Show, la mente non poteva che rimbalzare al dragaggio portuale.

“Quello in cui credo e spero è nel fare sistema con le istituzioni. – ha dichiarato Agostino Gallozzi –  Fare sistema deve essere una scelta completa Ovviamente il nostro riferimento sarà ed è la Regione Campania. Sono contro chi ha i timori, dopo anni, è arrivato il decreto dal Ministero dell’Ambiente dove si dice che si può fare il dragaggio e questo ci dà grande prospettiva. Potremmo arrivare un giorno a portare le navi da crociera alla banchina Manfredi. L’obiettivo deve essere quello di scavare nel primo trimestre del 2019″.

L’obiettivo di Gallozzi è quello di iniziare i lavori il prima possibile, anche se da quanto emerge dal Ministero i lavori dovrebbero partire ad ottobre 2019 per poi finire nel 2020. “Tutto questo deve avvenire in tempo, deve avvenire entro l’inverno 2019. – conclude – sono convinto che c’è la possono fare”.  

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.