Assistenza computer salerno e provincia

Via libera dalla Regione, a Furore arriva la zip line

Si potrà "volare" dalla prossima stagione estiva, da Furore a Conca de Marini

Federica D'Ambro

Via libera dalla Regione Campania al progetto, realizzato circa du anni fa, che permette di “Volare” a circa 100 metri d’altezza tra Furore e Conca dei Marini. Arriva la prossima stagione estiva la zip line della Costiera Amalfitana, il volo dell’angelo già presente in Cilento e in Basilicata.

 

“Si potrà così finalmente posare la prima pietra orientativamente a settembre e tagliare il fatidico nastro inaugurale entro Natale, in modo da consentire a Babbo Natale e alla Befana di volare per portare il loro  dono più grande ai furoresi. – ha dichiarato  il sindaco Raffaele Ferrioli – Ce l’abbiamo fatta, finalmente dopo anni di estenuante burocrazia sopportata con cristiana rassegnazione».

La stazione di partenza della zip line di Furore è stata ubicata alla località Schiato (ex Isola Ecologica), con arrivo a Punta Tavola in territorio di Conca dei Marini. Il volo sarà lungo circa quattrocento metri mentre l’altezza media è di cento metri dal suolo e la durata è intorno ai tre minuti. L’amministrazione è a lavoro per realizzare il progetto entro e non oltre la prossima stagione. E’ possibile che il taglio del nastro sarà affidato ad un noto volto del cinema italiano.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.