Pizzeria Betra Salerno

Vercelli tabù: Salernitana al Piola non hai mai vinto

Pareggio agguantato in extremis dai piemontesi lo scorso anno

Enzo Sica

I numeri, impietosi, dicono che la Salernitana non ha mai vinto al Piola di Vercelli. In tre precedenti i granata non sono riusciti mai a fare bottino pieno. Certo il dato negativo non un biglietto da visita che ti potrebbe far fare voli pindarici ma c’è sempre una prima volta. Come a Frosinone, o a Vicenza o a Pisa, campi tabù per le maglie granata ma che alla fine hanno premiato la squadra di Bollini.
Dunque dicevamo dei precedenti. Che affondano le radici negli anni pionieristici del calcio. Parliamo sempre della terza serie, di quella che è stata la serie C fino a qualche anno fa. Ma andiamo molto indietro nel tempo, addirittura a venti, trent’anni fa. E le sfide con la Pro Vercelli, in casa loro sono state sempre un disastro. Ma anche a Salerno, per la verità, non è che sia andata molto meglio. Focalizzandoci però sulla sfida di sabato pomeriggio va detto che anche il pareggio dello scorso campionato potrebbe essere come un punto di partenza. Infatti la squadra granata disputò un buon incontro, passò in vantaggio con Coda ma fu raggiunta solo nel finale da Beretta. Un punto quello non da buttare visto che la Salernitana si trovava a lottare nei bassifondi della classifica così come i piemontesi. Diverso il discorso di quest’anno. Si affrontano due squadre in salute con Longo e Bollini che si somigliano perchè arrivano alla grande ribalta della B dopo aver costruito parte delle loro fortune in settori giovanili. Pro Vercelli quasi salva, Salernitana con vista (tanta..) sui play off. Dunque gara da tripla? Certamente questa volta ai granata si chiede anche di sfatare il tabù negativo al Piola. E una vittoria sarebbe davvero una manna…
di Enzo Sica
Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.