Assistenza computer salerno e provincia

Vandalizzata la sede dell’Arcigay di Salerno

Nel pomeriggio la Boldrini a Salerno: "Visiterà la nostra sede in segno di vicinanza e solidarietà.. la nostra città non è immune da questi fatti"

50402523_2136184436445451_8198358102886580224_n

SALERNO | Vandalizzata ieri sera la sede dell’Arcigay “Marcella Di Folco” di Salerno”. Come hanno segnalato gli stessi componenti dell’associazione presieduta da Francesco Napoli.

“Questa sera abbiamo trovato la nostra sede vandalizzata da ignoti che hanno tagliato la porta in ferro, distrutto la porta a vetri e vandalizzato il nostro spazio. Non è stato rubato nulla, segno del gesto più offensivo e discriminatorio che finalizzato al furto. Nelle prossime ore denunceremo il fatto alle autorità e daremo ulteriori dettagli. Resta l’amarezza di una triste scoperta e la consapevolezza di dover ancora lottare e resistere per i diritti e le tutele di tutte e tutti. La nostra città non è più immune da questi fatti, semmai lo sia stata”.

Intanto nel pomeriggio annunciata la presenza di Laura Boldrini: “Visiterà la nostra sede in segno di vicinanza e solidarietà” – hanno fatto sapere dall’Arcigay “Marcella Di Folco” di Salerno.

“Intanto a seguito dell’atto vandalico scoperto ieri sera presso la nostra sede, questa mattina abbiamo sporto denuncia ed abbiamo avuto la visita delle forze dell’ordine per i rilievi del caso. Pur non conoscendo la matrice da cui è originato questo vero e proprio assalto ai nostri spazi, ribadiamo la necessità di contrastare con ogni forza il clima di odio e divisione sociale che sta dilagando nel nostro paese e che può essere alla radice anche di questi fatti, facilitando gesti di questa natura e dando libero sfogo a degenerazioni violente di cui qualcuno potrebbe sentirsi autorizzato proprio da questo clima e dalle parole d’odio che sentiamo ogni giorno nei confronti delle minoranze”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.