Taste - Sapori Mediterranei

Uno schiaffo alla memoria, rubato l’angelo sulla lapide di Marcello Torre

La statuetta costa pochi euro ma aveva un valore simbolico importanti in via Perone

Sotto la lapide in memoria di Marcello Torre, nel posto dove fu ucciso l’allora sindaco di Pagani l’11 dicembre 1980, in via Perone, c’era una statua raffigurante un angelo. Quella statua è stata rubata nelle ultime ore, come segnalato da Annamaria Torre, figlia dell’indimenticabile primo cittadino. Una statuetta, come si legge sul quotidiano Il Mattino, oggi in edicola, che costa pochi euro ma in quel monumento aveva un valore simbolico inestimabile.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.