Taste - Sapori mediterranei

Unisa, aspirante professore scrive alla Procura: “Il concorso è truccato”

"La commissione conosceva i nomi dei candidati fin da prima della formulazione dei criteri di valutazione" Le parole del professore Pierluigi Siano

Federica D'Ambro

Pierluigi Siano, professore associato presso il dipartimento di Ingegneria industriale dell’Università degli Studi di Salerno, si è rivolto alla magistratura, dopo aver partecipato ad un concorso per l’assegnazione di una cattedra universitaria, ma qualcosa non è andato come devava. Secondo lo stesso Siano, infatti, l’assegnazione di quel posto era già decisa dalla commissione prima ancora di iniziare il concorso per il posto di professore ordinario di prima fascia in Sistemi elettrici per l’energia.

“Quei criteri – spiega Siano – individuano chiaramente un candidato vincitore attraverso l’indicazione di specifici moduli didattici e altre caratteristiche del curriculum. La commissione conosceva i nomi dei candidati fin da prima della formulazione dei criteri di valutazione, cioè il 5 maggio 2017. Visti gli stretti rapporti di lavoro tra il presidente commissario e il candidato in questione, il commissario non poteva non sapere di avere in comune con il candidato un numero elevato di pubblicazioni, come risulta dai dati pubblici riportati dall’archivio della ricerca dell’Università degli Studi di Salerno”.

Siano, dunque, punta il dito contro la commissione e chiede chiarezza in merito. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino,
dopo qualche giorno al suo esposto in procura, però, qualcosa di muove all’interno dell’università, a sorpresa, arrivano le dimissioni da parte del presidente della commissione.
Il presidente Piccolo si sarebbe dimesso perché “l’apertura dei plichi contenenti la documentazione prodotta dai candidati ha fatto emergere nella maggior parte dei candidati la presenza di pubblicazioni di cui lo stesso risulta coautore e in particolare un candidato ha prodotto 12 pubblicazioni da valutare, tutte in collaborazione con il presidente”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.