No Signal Service

Una vita per il Teatro, Salerno piange Gino Esposito

Regista e direttore artistico del Teatro Arbostella, si è spento a 77 anni. Il cordoglio del sindaco: "Un geniale operatore culturale.."

La Civica Amministrazione di Salerno esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Gino Esposito, abbracciando i familiari e coloro che ne hanno condiviso la vita e l’arte. Gino Esposito è stato – dichiara il Sindaco Vincenzo Napoli – un geniale operatore culturale, tra i più apprezzati della nostra comunità. Passione, gentilezza, tenacia hanno contraddistinto ogni sua iniziativa fino all’ultima il Teatro Arbostella nella quale Egli valorizzava generi e talenti. Con Gino Esposito, Salerno perde un prezioso punto di riferimento artistico che ha ispirato diverse generazioni di artisti ed autori. Sapremo perpetuare la sua eredità”

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.