No Signal Service

Una emozione nuova

E' il primo goal di un calciatore della Salernitana ai Mondiali

Mentre il difensore del Qatar si accartoccia passano poco più di due battiti di palpebra, Boulaye c’è l’ha così davanti, bello come non l’aveva mai visto probabilmente, è il pallone dell’uno a zero che fa scoppiare di gioia Dakar e tutto quello che c’è intorno. La palla che consegna alla storia, il suo primo goal in questa competizione mondiale la colpisce di interno, quasi come un putt la gamba accompagna l’impatto e a 5mila chilometri il volume sale su “This Girl”, la gente canta, gioca nella Salernitana quello là, si chiama Boulaye Dia.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da FIFA World Cup (@fifaworldcup)

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.