No Signal Service

Un evento per ricordare i “Figli di Napoli”, tra teatro e musica

A Castel San Giorgio l'omaggio a Titina De Filippo, Massimo Troisi e Pino Daniele

admin

Dove e quando

25/09/2015 - 25/09/2015

Aula consiliare del Comune di Castel San Giorgio (Sa)

Sarà dedicata a Massimo Troisi la seconda serata della rassegna “Figli di Napoli”, organizzata dal giornalista Rai Giuseppe De Caro, dal copywriter Mario D’Arco e dall’Associazione “Circondario Briganti”. Una seconda edizione inaugurata con un tributo a Titina De Filippo che domani, 25 settembre, alle 20.30 nell’aula consiliare del comune di Castel San Giorgio, vedrà l’attore Renato Scarpa, il “Cazzaniga” di “Così parlò Bellavista”, raccontare aneddoti e curiosità del Troisi pubblico e privato, sul set e nelle pause, il collega ma soprattutto l’amico. A seguire un omaggio teatrale della compagnia “I Pappasagi”.

Ricordare chi ha portato nel mondo il nome di Napoli, esaltandone vizi e virtù, è, infatti, l’obiettivo di un evento che vuole rinsaldare il legame con il territorio attraverso momenti come questi, a metà tra musica e teatro.

Gran finale lunedì prossimo, 28 settembre, con il pianista e tastierista blues Joe Amoruso che dedicherà un live alla sua amicizia e collaborazione artistica con il “nero a metà”, Pino Daniele.

 

 

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.