Pizzeria Betra Salerno

Un altro manico, ipotesi “Menico”

Intanto Gregucci in mattinata ha chiesto di salutare il gruppo, abbracci e commozione con i calciatori. Scelta inaspettata in questo momento.

Menichini04

Ore frenetiche in casa Salernitana, nonostante tutto in questo momento inaspettata la decisione della società di sollevare dall’incarico il tecnico granata Angelo Gregucci che ha già salutato la squadra. L’allenatore appena ricevuto la comunicazione in mattinata ha chiesto di salutare i calciatori, uno ad uno e davanti al gruppo si è commosso prima di andar via. Ora la Salernitana, inevitabilmente cerca un nuovo “manico” e il primo nome nella lista è l’uomo che ha già salvato i granata nei playout. Leonardo Menichini da Ponsacco, un primo contatto con la dirigenza granata ci sarebbe stato. Circa un mese fa, invece, era già stato allertato il tecnico della Primavera granata Roberto Beni ma adesso difficile che il trainer dei granatini possa passare in prima squadra in un momento così delicato della stagione. Decisione parsa anche tardiva da parte della proprietà, questo ciò che trapela nell’ambiente, il classico scossone che sarebbe dovuto arrivare prima del tracollo, per molti inevitabile visto che i granata erano e sono in caduta libera da diverse giornate. Troppo presto anche per delineare il futuro, il tecnico che arriverà a Salerno difficilmente riceverà garanzie per l’anno successivo, sarà tutto legato alla permanenza in categoria. Sarà Menico il prossimo allenatore della Salernitana? Sarebbe la sua terza volta con il cavalluccio sul petto, l’ultima dopo lo spareggio e un successivo via vai di “veleni”, sassolini dalla scarpe e frecciate a distanza con il direttore Fabiani, rapporto tra entrambi mai stato edilliaco, partendo dal campionato della promozione in B.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.