Pizzeria Betra Salerno

Ums: “Non ci tesseriamo” – IL COMUNICATO

Ecco il comunicato integrale del gruppo Ultras Movement Salerno

819

Riportiamo integralmente il comunicato degli Ums:

 

COMUNICATO ULTRAS MOVEMENT SALERNO
…….CI FA STAR MALE NON SEGUIRTI COME IERI….MA DI NON PIEGARCI AI LORO DIVIETI NE ANDIAMO FIERI. questa frase a firma curva sud siberiano racchiudeva il pensiero di tutti i gruppi ed è proprio da questa espressione che vogliamo partire. cosa è cambiato?una promozione può mai cancellare un ideale??? per noi non è cambiato nulla,abbiamo invaso i campi di terza serie senza l’obbligo della tessera fino alla gara di frosinone nella quale il questore ben pensò di colpire con il daspo lo “zoccolo” duro della tifoseria,coloro i quali,risultano scomodi a questo SPORCO SISTEMA. preso atto del gesto vile ed ignobile,si decise di non viaggiare più per lo stivale,di non piegarci,di non tesserarsi e di gridare a voce alta: NON VI AVRANNO MAI COME VOGLIONO LORO non è ammissibile voltare le spalle ai diffidati che soffrono per tali provvedimenti,dov’è finita la COERENZA???E LA SALERNITANITA’???con questa premessa,gli ultras UMS si dissociano e prendono le distanze da qualsiasi iniziativa che sarà adattata da altri gruppi inerente la tessera del tifoso. come tutti hanno potuto notare,nella prima gara casalinga contro l’ovile,L’ UMS ha occupato l’anello superiore della sud dal quale,e’ statodeciso di seguire il percorso mai abbandonato dove la linea adottata sarà sempre la stessa: NO ARTICOLO 9 con la notra presenza e le nostre bandiere cercheremo di rianimare quella parte di curva ormai composta da presunti allenatori e navigati direttori affinchè si torni ai fasti di un tempo dove la MENTALITA; LA COERENZA ED IL SENSO DI APPARTENENZA REGNAVANO SOVRANI. non seguiremo la nostra squadra e questo ci fa star male ma seguiremo il nostro ideale,quello che ci è stato tramandato per le strade dinquesta città da chi ha sempre manifestato la SALERNITANITA’ come senso di vita e soprattutto come MENTALITA’ ULTA’ riconosciuta ed apprezzata oltre i confini italiani. detto questo ognuno e libero di fare ciò che vuole e di pensare con la propria testa,noi ci teniamo a ribadire che ESISTIAMO,RESISTIAMO E NON CI TESSERIAMO aspettando il ritorno dei nostri fratelli diffidati invitiamo tutti i vecchi ultras e tutti quelli che ancora ci credono a non abbandonare la curva occupando altri settori perchè la curva sud è vostra è nostra è di ognuno di noi. OGGI PIU’ DI IERI DI NON PIEGARCI AI LORO DIVIETI NE SIAMO FIERO._____UMS INDIETRO SOLO PER LA RINCORSA!

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.