Pizzeria Betra Salerno

Ultras non cambiano linea, niente trasferta: “Qualcuno si è piegato alla politica, noi no”

L’intenzione era nota, quella di disertare dopo le restrizioni adottate dal Gos in merito al match di sabato e nei confronti della tifoseria granata. Nonostante il “passo indietro” nelle limitazioni non cambia la direzione degli ultras che non viaggeranno verso Castellammare di Stabia, ecco la nota integrale firmata dai gruppi che hanno preso questa posizione:

“Senza compromessi”

“NOI DISERTIAMO. NOI CHE NON CI PIEGHIAMO A DECISIONI ASSURDE, CERVELLOTICHE, DISCRIMINATORIE SOPRATTUTTO VERSO I NOSTRI FRATELLI, RESTIAMO A CASA. PER NOI IL GESTO RESTA, LA DISCRIMINAZIONE RESTA. LA DECISIONE PRESA DAL QUESTORE ERA QUESTA E NON È CERTO L’INTERVENTO DEI POLITICI CHE NE MODIFICA LA GRAVITÀ. QUALCUNO SI È PIEGATO ALLA POLITICA. NOI INVECE VOGLIAMO GIUSTIZIA. NOI NON DOBBIAMO RINGRAZIARE NESSUNO. LA TRASFERTA A CASTELLAMMARE ERA UN NOSTRO DIRITTO NON UN REGALO POLITICO. PER DIGNITÀ QUINDI RINUNCIAMO AL NOSTRO AMORE E SOFFRIREMO DA CASA, MA PER NOI QUESTO È IL MODO DI ESSERE ULTRAS SENZA COMPROMESSI E SENZA PADRONI.

NUOVA GUARDIA
NUCLEO STORICO
FRANGIA KAOTIKA
PRIGIONIERI DI UNA FEDE
IGUS
MAI SOLA”

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.