No Signal Service

Ultimo giorno di mercato, la Salernitana chiude con quattro cessioni

Salutano Morrone, Kalombo, Firenze e Novella. Pinto in prestito al Bari, Cicerelli in granata fino a giugno

admin

Termina senza sorprese finali, la sessione invernale di calciomercato della Salernitana. Nell’ultimo giorno disponibile per contrattare, la squadra granata ha concluso alcune operazioni in uscita per sfoltire la rosa. In primis, c’è stata la cessione di Emanuele Cicerelli alla Lazio che, come accaduto per Casasola lo scorso anno, lascerà il ragazzo a Salerno fino al termine della stagione. Ai biancocelesti passa anche Biagio Morrone, il quale però vestirà in questa seconda metà di stagione la maglia del Rieti in Lega Pro. Destino romano per il baby Mattia Novella, che sarà aggregato alla primavera dell’ex mister granata Leonardo Menichini. Dopo le voci che lo vedevano vicino all’Avellino di Ezio Capuano, Sedrick Kalombo vestirà la maglia azzurogranata del Rieti, dove ritroverà il già citato Morrone. Pierluigi Pinto, invece, va in prestito al Bari di patron De Laurentiis. Marco Firenze, dopo aver salutato la città e la squadra via social, passa in prestito con diritto di riscatto al Venezia, a due anni dalla sua prima avventura nella città lagunare. Ricapitolando, il mercato della Salernitana si conclude con i tre acquisti di Ramzi Aya, Felipe Curcio e Leonardo Capezzi, le cessioni di Morrone, Novella, Kalombo e Firenze ed il prestito di Pinto. Alla luce degli acquisti e delle cessioni, la rosa definitiva del club di via Salvador Allende è composta da 25 calciatori, diciotto in lista over e sei nella lista degli under.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.