Pizzeria Betra Salerno

Ufficiale Gatto, l’esterno che si ispira a Reus del Borussia Dortmund

Leonardo Gatto è un calciatore della Salernitana, ritrova in granata la sua "preda" preferita: Pietro Terracciano

E’ nato affacciandosi sul Mar Ionio, Leonardo Davide Gatto, una vita vissuta davvero a pane e pallone con la Calabria lasciata molto presto per vivere il sogno della Dea. L’Atalanta l’ha calcisticamente cresciuto, concedendogli lo spazio per crescere di piazza in piazza. Esterno sinistro, perfetto per il 4-3-3 che cerca Torrente, Leonardo Gatto si ispira a Marco Reus, l’ala del Borussia Dortmund e in maglia granata troverà quella che è una delle sue “prede” preferite. Pietro Terracciano al quale lo scorso anno, quando era al Catania e Gatto al Lanciano, ha segnato sia all’andata che al ritorno. Nel primo match Leonardo ha superato in velocità l’attuale numero 1 granata che lo ha steso in area. Rigore battuto proprio da Gatto che non ha perdonato dagli 11 metri. Un’altra particolarità dell’esterno di Trebisacce, i tiri dal dischetto, uno specialista in quasi tutte le compagini, è spesso il primo della lista nel presentarsi alla battuta. Attualmente 82 presenze in serie B con 11 reti e 6 assist, il suo biglietto da visita e la voglia di affermarsi nel principe degli stadi.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.