No Signal Service

Udinese-Salernitana, Marino: “Giusta la decisione della Lega, i granata potevano prendere un charter”

Marino sottolinea in diretta di aver messo a disposizione dei granata un centro per effettuare tamponi

Gianluca Amodio

E’ intervenuto ai microfoni di DAZN, Pierpaolo Marino, direttore dell’area tecnica dell’Udinese commentando la confusa situazione legata a Udinese-Salernitana: ” La Lega non ha mai ufficializzato il rinvio del match e noi di conseguenza ci siamo regolarmente presentati in campo, non si può rinviare una partita per la positività di un paio di calciatori. Noi andammo a giocare con la Lazio con 7 positivi più allenatore e pure portammo a casa il risultato.

La situazione è differente rispetto a Juventus-Napoli, la Salernitana poteva richiedere un charter e non un aereo di linea. La disposizione dell’ASL era solo per impedire un viaggio su aereo di linea, se avessero preso un altro volo, sarebbero stati qui regolarmente.”

Infine quando gli viene chiesto se fosse stato meglio ottenere una vittoria sul campo, il direttore risponde così:”
Siamo in un ottimo momento di forma e avremmo preferito giocare, ma la decisione della Lega è sacrosanta.”

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.