Scarpe per bambini - Millepiedi

Tutto pronto per la nuova stagione del Teatro Ridotto di Salerno

Si parte con lo spettacolo di Mino Abbacuccio il 22 ottobre

Sarà Mino Abbacuccio con il suo spettacolo “Saluta Titi” a dare il via il prossimo 22 e 23 ottobre alla stagione 2016/2017 del Teatro Ridotto di Salerno, il piccolo tempio della comicità diretto da Gianluca Tortora. A seguire il 5 e 6 novembre tocca al trio “I Villa per bene” ovvero Andrea Monetta, Francesco D’Antonio e Chicco Paglionico che proporranno “Il 10 di ogni mese”. Terzo appuntamento (che si terrà presso il Teatro Delle Arti) previsto il 26 novembre con una coppia davvero inedita composta da un comico e da un giornalista. Uno (il comico) è Simone Schettino, l’altro (il giornalista) Marino Bartoletti, lo spettacolo si intitola “Lo scoprirete solo venendo”. Quarto appuntamento il 3 e 4 dicembre con Gianluca Giugliarelli con lo spettacolo “Scusate le spalle”, mentre il 21 e 22 gennaio sarà la volta di Gaetano De Martino in “Chi chiede donna… non la…”. Si prosegue il 28 gennaio (anche questo spettacolo si terrà presso il Teatro delle Arti) con Francesco Cicchella che proporrà il suo “Diffidate dalle imitazioni”. Mentre il giorno 11 febbraio (al Teatro Delle Arti) di scena ci saranno, direttamente da Made in Sud, Pasquale Palma e i Malinconici in “Tempi belli”. Terzultimo appuntamento il 25 e 26 febbraio con il vincitore dell’edizione 2016 del Premio Charlot. Vincenzo Comunale proporrà “Sono confuso ma ho le idee chiare”. Ed ancora il 4 marzo (presso il Teatro delle Arti) direttamente da Zelig arrivano Marta e Gianluca, che saranno gli ospiti d’onore della serata finale della seconda edizione dello Zelig Lab on The Road. Chiude la rassegna il giorno 11 e 12 marzo la Compagnia dell’Arte che presenterà “Eduardo, oggi più di ieri” per la regia di Antonello Ronga. L’abbonamento per assistere a tutti e 10 gli spettacoli in cartellone ha un costo di euro 130, mentre il mini abbonamento a soli 4 spettacoli ha un costo di euro 60 a persona. E’ possibile acquistare gli abbonamenti presso il botteghino del Teatro Ridotto.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.