Assistenza computer salerno e provincia

Tutto pronto per la 45esima edizione del Giffoni Experience

Un mix di grandi attori e personaggi dello spettacolo nazionale ed internazionale

Federica D'Ambro

Dove e quando

17/07/2015 - 26/07/2015

Giffoni Valle Piana

E’ tutto pronto ormai, per la 45 esima edizione del Giffoni Experience Festival.
Il festival internazionale del cinema per ragazzi, in programma dal 17 al 26 luglio. Dieci giorni di film e spettacoli, che Claudio Gubitosi, ideatore e direttore artistico della kermesse, ha voluto presentare alla stampa nella Casa di don Diana di Casal di Principe.

Da venerdì 17, dopo l’anteprima della rassegna per i piccoli pazienti dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, la cittadina salernitana sarà raggiunta da migliaia di ragazzi, provenienti da ogni parte del mondo e animata da grande cinema, dibattiti e spettacoli.
Cresce l’attesa per gli ospiti internazionali che verranno quest’anno.
Si comincia con Tea Falco (reduce dal successo della serie tv di Sky 1992, diretta da Giuseppe Gagliardi), accompagnata sul “blue carpet”, venerdì, da Stefano Fresi.
Sabato 18, si entrerà nel vivo della manifestazione con l’arrivo della prima star internazionale, l’attore Mark Ruffalo, seguito da Fabio De Luigi, accompagnato dalla “iena” Angelo Duro, al debutto dietro la macchina da presa con la commedia “Tiramisù”.
Domenica 19 sarà la volta di Martin Freeman, conosciuto soprattutto per la sua parte di Bilbo Baggins nella trilogia de “Lo Hobbit”
Ancora, Serena Rossi e Lillo e Greg.
Lunedì 20 luglio toccherà a Nicolas Vaporidis, Matteo Branciamore e Primo Reggiani. Tra gli altri ospiti internazionali, martedì 22 sarà il giorno di Tom Felton, l’odiato Draco Malfoy nei film di Harry Potter. Venerdì 24 sarà la volta di Darren Criss direttamente dalla serie di successo “Glee” e sabato 25 luglio del “pirata” Orlando Bloom.

Tema del Giffoni Experience di quest’anno, il celebre “carpe diem” oraziano.
“E’ come un monito – dice Gubitosi – Un avvertimento a cogliere il momento giusto per agire, pronti ad accogliere il cambiamento e rendere straordinaria la propria vita, senza aspettare”.

Grandi numeri anche quest’anno, a scandire le giornate del festival: 3600 giurati provenienti da più di cinquanta paesi del mondo (trecento ragazzi saranno ospitati dalle famiglie di Giffoni e dei paesi limitrofi), 156 proiezioni tra lungometraggi e cortometraggi, 98 film in concorso (selezionati tra più di quattromila proposte), sette anteprime e duecento spettacoli gratuiti.

Tra le prime più attese, ad aprire il festival venerdì 17 luglio, sarà “Ant-Man”, trasposizione al cinema del supereroe targato Marvel Comics diretta da Peyton Reed, che raggiungerà le sale soltanto il 12 agosto. Sabato 18 sarà possibile vedere il nuovo film Disney Pixar “Inside Out”, del regista premio Oscar Pete Docter. Mentre domenica 19 toccherà alla delicata animazione del Sol Levante, con l’anteprima dell’ultima produzione dello Studio Ghibli, “Quando c’era Marnie”. Lunedì 20, invece, sarà proiettato “Eduardo e i Burattini”, docu-film dedicato a Eduardo De Filippo per la regia di Francesco Saponaro. Alla presentazione parteciperà anche Luca De Filippo.

“Né Giulietta né Romeo” è l’anteprima prevista nella giornata di martedì 21. Distribuita dalla Pigra srl, la commedia è diretta e interpretata da Veronica Pivetti. Nella stessa giornata, i giurati potranno assistere al teaser preview di “Babbo Natale non viene da nord”, il nuovo film di Maurizio Casagrande, che ha avuto come set anche le strade e le piazze di Salerno.

Sabato 25 sarà la volta di “Città di carta” (“Paper Towns”), adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di John Green, pellicola distribuita dalla 20th Century Fox, nelle sale italiane dal 3 settembre. Seguirà il teaser di “Minions”, film d’animazione di Pierre Coffin e Kyle Balda, distribuito dalla Universal.

Non finisce qui. Per la prima volta, quest’anno, la kermesse lancia uno spettacolo serale, sulla scia dei “Late Show” americani, in onda su Italia 1 per sei serate dalla fine di agosto. Le puntate saranno registrate a partire dal 18 luglio alle 22, in piazza Lumiere. Il format, che alternerà interviste ad esibizioni live e showcase ad un ospite musicale ed uno cinematografico, sarà condotto dal Trio Medusa.

Tra i primi ospiti, Nina Zilli, Malika Ayane, Nicolas Vaporidis, Fabio De Luigi, Matteo Branciamore e Primo Reggiani. Alle serate parteciperanno anche i ragazzi della giuria, che incalzeranno i protagonisti sul palco con domande e curiosità. Ancora, durante il festival, Giffoni Valle Piana sarà invasa da attori e artisti di strada, tra funamboli, ballerini e giocolieri, per uno Street fest di arte, danza e spettacoli itineranti.

Per l’occasione, l’arena del Giardino degli Aranci ospiterà un cartellone di fiabe e favole classiche, messe in scena da compagnie teatrali di tutta Italia. Spazio anche ai fumetti (grazie alla presenza di Salerno in Fantasy) e ai cosplayer, con un evento ad hoc, il “Cosplay Movie Challenge” (in sinergia con Fantaexpo): una parata di costumi dedicati alle serie animate più famose, in programma per domenica 26 luglio, ultimo giorno del festival.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.