Richiedi la tua pubblicità

Tutela del mare, in Campania due scuole premiate dal progetto Life Delfi

Gli istituti “Angelo Mozzillo” di Afragola e “San Giuseppe” di Pozzuoli tra i premiati dal contest “Dolphin as a friend"

Alfonso Maria Tartarone

Creare maggiore consapevolezza sulla necessità di tutelare la risorsa mare e la sua biodiversità, e soprattutto diffondere il messaggio. È su questa traccia che si è sviluppato il percorso educativo, a cura di Legambiente, dedicato alle classi 4^ e 5^ delle scuole primarie e alle secondarie di I grado di diverse regioni tra cui la Campania. A conclusione del percorso educativo studenti e studentesse hanno avuto l’opportunità di partecipare al contest “Dolphin as a friend” che ha premiato l’istituto “Mozzillo” di Afragola (Napoli) e la scuola primaria “San Giuseppe” di Pozzuoli (Napoli).
Nell’ambito del progetto europeo Life Delfi, coordinato da Irbim-CNR, Legambiente ha sviluppato un percorso educativo per informare e sensibilizzare i più giovani sulla tutela della biodiversità del mare ed, in particolare, sul lavoro portato avanti dal progetto Life Delfi per ridurre le interazioni tra delfini e pesca. Life Delfi, cofinanziato dal Programma LIFE dell’Unione Europea, mira alla diffusione di dissuasori acustici con l’obiettivo di salvaguardare i delfini dalla catture accidentali e di tutelare la pesca dai danni derivanti dal fenomeno del bycatch.
Il percorso educativo si è sviluppato in laboratori didattici a cui hanno partecipato circa 200 alunni e alunne in tutta la Campania.
Le attività svolte in classe, anche grazie ad un Edukit e un gioco di carte cooperativo, si sono poi concretizzate nella partecipazione alla seconda edizione del contest “Dolphin as a friend”. Ad essere premiati la I G dell’istituto “Angelo Mozzillo” di Afragola (Napoli) e la IV B della scuola secondaria San Giuseppe di Pozzuoli (Napoli). Nell’istituto di Afragola, con cui ha collaborato Giusiana Russo presidente di Legambiente Afragola e le professoresse Rosaria Valentino e Rossella Esposito, e nella scuola primaria “San Giuseppe” di Pozzuoli, supportata da Alessandra Fragale di Legambiente Città Flegrea, è arrivato il momento della premiazione con la consegna di attestati, t-shirt e gadget di progetto.
“Siamo molto soddisfatti della partecipazione delle scuole del territorio a questo percorso educativo inserito in un progetto europeo molto ambizioso – dichiara Cristina Vecchi di Legambiente Scuola e Formazione. Life Delfi vuole creare una convivenza possibile in mare tra delfini e pescatori, purtroppo il fenomeno del bycatch danneggia entrambi gli attori in questione. Grazie al supporto dei volontari dei circoli di Legambiente, per il secondo anno, siamo riusciti a far passare l’importante messaggio: tutelare il mare e la sua biodiversità riguarda tutti, a partire dai più giovani. E quindi informarli e sensibilizzarli su queste tematiche vuol dire tramandare il rispetto del mare, e dell’ambiente in generale”.

Life Delfi è un progetto cofinanziato dall’Unione Europea attraverso il programma LIFE, coordinato dal Irbim-Cnr e a cui collaborano Legambiente Onlus, Università di Padova e di Siena, quattro Aree marine protette (Punta Campanella, Isole Egadi, Tavolara – Punta Coda Cavallo, Torre del Cerrano), Filicudi Wildlife Conservation e il Blue World Institute (Croazia

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.