Assistenza computer salerno e provincia

Tumore alla pelle, all’ospedale di Eboli il “Melanoma day”

Per l'intera giornata di sabato 7 maggio, controlli gratuiti, dalle 9 alle 17, presso l’Oncodermovenereologia e Medicina delle Migrazioni

Federica D'Ambro

L’Ospedale “Maria SS. Addolorata” di Eboli, sabato 7 maggio ripropone, per l’ottavo anno, l’appuntamento con “Melanoma day”, la giornata d’informazione per la prevenzione e la diagnosi precoce dei tumori della pelle.

Le visite e gli esami specialistici, senza impegnativa e prenotazione, saranno effettuati, dalle 9 alle 17, presso gli ambulatori dell’Unità Operativa di Oncodermovenereologia e Medicina delle Migrazioni, attiva nella Divisione di Malattie infettive.

L’équipe di specialisti, guidata dal dott. Giuseppe Bamonte, sarà a disposizione dei cittadini per accertare eventuali lesioni melanocitarie sospette o a rischio oncologico e per fornire indicazioni e materiale informativo sulle modalità di prevenzione e di riconoscimento del melanoma. Con l’ausilio di apparecchiature all’avanguardia – dermoscopia, videodermatoscopia digitale in epiluminiscenza, lampada di word, sarà praticato l’esame dei nei, con relativa mappatura, per diagnosticare precocemente la presenza di lesioni benigne o maligne che, se evidenziate tempestivamente, possono essere curate con successo mediante interventi in Day hospital e con esame istologico delle malformazioni escisse.

La giornata di prevenzione, nelle precedenti edizioni, ha permesso di effettuare molte diagnosi precoci.

L’evento nasce dalla necessità di sensibilizzare l’opinione pubblica al problema sempre più pressante dei tumori cutanei e si colloca nell’ambito dei programmi di prevenzione e di promozione alla salute organizzati dall’Ospedale di Eboli, diretto dal dott. Mario Minervini, tramite consulenze gratuite ed iniziative di educazione ed informazione.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.