Taste - Sapori Mediterranei

Truffatori seriali in azione nell’Agro, finti rappresentanti a Pagani

Raggirano gli anziani fingendosi amici di figli o nipoti, l'ultimo caso in via Cesarano vicino la basilica di Sant'Alfonso

Truffatori in azione nell’Agro. Finti rappresentanti di cosmetici, con modi molto cortesi, accostano persone anziane, fingendosi amici di figli o nipoti, e offrono passaggi in auto a casa, sottraendogli i soldi in loro possesso con la scusa del pagamento per la consegna dei prodotti. L’episodio, stamattina, a Pagani, dove una 70enne è stata avvicinata nella centralissima via Cesarano, poco distante dalla basilica di Sant’Alfonso, alla quale è stata sottratta la somma di 50 euro per la consegna di alcuni profumi al nipote. Per fortuna, nonostante le insistenze dell’uomo, la donna non ha consentito che lo stesso la accompagnasse alla porta d’ingresso dell’appartamento. L’accaduto richiama l’attenzione sul rischio truffe, che vedono una certa recrudescenza dei casi in prossimità delle festività.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.