Assistenza computer salerno e provincia

Truffatore ruba l’identità di un infermiere e raccoglie fondi benefici

L'infermiere fantoccio si fingeva esponente di un'associazione di clownterapia, utilizzando il nome del vero infermiere Sandro Paladino

admin

A Marina di Camerota, un fantomatico infermiere, dichiarando di far parte di un’associazione di clownterapia, ha estorto diversi fondi attraverso numerose richieste di donazioni. Come riporta il quotidiano Pyros online, il truffatore ha utilizzato l’identità di un infermiere professionale, impiegato all’ospedale dell’Immacolata di Sapri, tale Sandro Paladino. Il malcapitato ha immediatamente esposto una denuncia contro ignoti ai carabinieri di San Giovanni a Piro, invitando le persone a diffidare da coloro i quali chiedono contributi benefici a suo nome.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.