Taste - Sapori mediterranei

Trovato senza vita e con il volto travisato in un campo agricolo, fissata l’autopsia

Venerdì è stata disposta l'autopsia sul corpo, esame che potrebbe spingere gli inquirenti ad escludere o meno la pista dell'omicidio

Federica D'Ambro

Fissata l’autopsia sul corpo di Armando Viola, il 68enne di Pollica, rinvenuto senza vita ieri mattina, martedì, in un terreno agricolo a pochi passi dal convento di San Francesco. Le indagini, coordinate dalla procura di Vallo della Lucania e condotte dagli uomini della compagnia dei carabinieri del comune vallese e da quelli della stazione di Pollica, diretta dal maresciallo Lorenzo Brogna, continuano per cercare di chiarire le dinamiche della morte.

Al suo ritrovamento il 68enne aveva un taglio netto sul lato destro del volto che non è passato inosservato agli inquirenti, anzi, ha dato motivo di allargare l’indagine, senza escludere alcuna pista. Venerdì è stata disposta l’autopsia sul corpo, esame che potrebbe spingere gli inquirenti ad escludere o meno la pista dell’omicidio.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.