Taste - Sapori mediterranei

Trovato il ragazzino romeno evaso dal carcere di Salerno: era a Pagani

Bloccato dai Carabinieri, in poche ore aveva raggiunto l'Agro

E’ stato trovato e bloccato dai Carabinieri il 18enne rumeno scappato questa mattina dal carcere di Salerno. Il ragazzo era arrivato fino a Pagani, trovato dai militari è stato immediatamente fermato e sarà trasferito nuovamente in carcere a Fuorni. Il ragazzino straniero, arrestato per rapina, era evaso questa mattina, cercato fino a poche ore fa ancora sul territorio, in realtà si era già allontanato, tanto da raggiungere l’agro in pochissimo tempo.

La notizia, come detto, è stata annunciata da Ciro Auricchio segretario regionale dell’Uspp (Unione Sindacati di Polizia Penitenziaria) ed Emilio Fattorello, segretario nazionale del Sappe per la Campania hanno “Evasione annunciata – dichiara Auricchio, come si legge su Il Mattino – È da tempo che l’Uspp denuncia lo stato di abbandono in cui versa il carcere di Salerno a causa della cronica mancanza di personale, del sovraffollamento e di una deficitaria organizzazione del lavoro”.

 

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.