Assistenza computer salerno e provincia

Trovati con 20kg di droga, quattro salernitani in manette

Uno dei giovani nel tentativo di fuga è rimasto ferito e trasportato all'ospedale

Federica D'Ambro

Trovati in possesso di 20kg di hashish a fini di spaccio, arrestati quattro salernitani.
Continua il servizio della squadra mobile della Questura di Salerno, che ieri ha tratto in arresto quattro giovani, due pregiudicati Franceschelli Luca, di 27 anni, e Francesco D’elia , di 32 anni, e due incensurati. I giovani sono stati trovati in un appartamento nelle zone di Coperchia. Le forze dell’ordine dopo aver seguito il pregiudicato Franceschelli, che saliva in casa con un borsone sospetto, hanno fatto irruzione in casa, facendoli scappare dal balcone dell’appartamento. Nel vano tentativo di fuga, uno degli incensurati è rimasto ferito, e successivamente, trasportato all’ospedale di Salerno. Durante l’inseguimento è stato sparato anche un colpo d’arma in aria, intimidatorio, per cercare di fermarli. I tre giovani sono stati bloccati e trasferiti al carcere di Salerno.
All’interno del borsone ritrovati dunque, 20 kg di hashish, per un valore alla vendita di 100mila euro.
Come ha affermato il questore questa mattina durante la conferenza stampa
“Salerno sta diventando una zona di transito per le sostanze stupefacenti, ne arriva veramente tanta, e questo fa capire che il consumo è altrettanto alto”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.