Taste - Sapori Mediterranei

“Troppi in strada, ora basta” il sindaco di Nocera Inferiore pronto a denunciare

Pugno duro a Nocera Inferiore: "Gente che passa da un comune all'altro, chi continua a lavorare.. bisogna capire che così non si può andare avanti".

“Sono 8 i casi nuovi di persone sottoposte a tampone nei giorni scorsi dall’ASL risultate, ieri, positive e messe in quarantena domiciliare”. Ha dichiarato il sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato rivelando, ieri, anche la prima denuncia per inosservanza di regole di quarantena imposte sul territorio.

“Sono riconducibili a 3 ambiti di gruppi e contatti familiari ben precisi. È lecito attendersi che nei giorni prossimi aumenteranno come si prevede in tutta la Campania. Per questo si raccomanda di avere comportamenti super-prudenti e rispettare ogni disposizione”.

“Per chiunque avesse necessità di supporto per generi alimentari, servizio sociale e prima necessità, può CHIAMARE ai numeri del Servizio Sociale o della Protezione civile comunale e riceverà assistenza”.

COMUNICAZIONI ED APPELLO DI SABATO 28.3.2020
– ORDINANZA 16 DEL 28.3.2020
– UNA DENUNZIA

Pubblicato da Manlio Torquato su Sabato 28 marzo 2020

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.