Pizzeria Betra Salerno

#TreCose.. la working class dei terroni

#TreCose sulla Salernitana, dopo la gara contro il Verona

Marco Rarità

A tarda sera Gigi Vitale da Castellammare di Stabia, come Kandinskij da Mosca, disegna un perfetto e astratto tracciato. “L’arte oltrepassa i limiti del tempo” e infatti si chiude un ciclo durato un lustro, in quel mezzo traversone bello come un arcobaleno ci sono 1900 giorni e almeno 111 motivi per buttarla dentro..

Con un livello di umidità da Golfo Persico, i salernitani riscoprono la bellezza di avere un “10” che non si vedeva a via Allende dai tempi di Davide Bombardini. E davanti ai giganti il condottiero con la voce di Walter Chiari ci presenta la sua squadra operaia, una working class con l’animo del terrone..

Come si legge nelle più belle favole di Esopo: “La catena d’oro, la pasta al pomodoro e sul gol le facce loro..”

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.