Taste - Sapori Mediterranei

Travolta e uccisa da un uomo che guidava drogato: Salerno piange per Ilaria Dilillo

Tragedia all'uscita dell'autostrada, la donna travolta in scooter, l'uomo è risultato positivo al test anti-droga

Guidava sotto effetto di sostanze stupefacenti, è quanto emerso dalle analisi su un uomo che la scorsa notte ha travolto all’uscita dell’autostrada su Montecorvino Pugliano un 48enne di Salerno, Ilaria Dilillo. La donna percorreva la strada in scooter quando è stata colpita dalla vettura guidata dal 32enne romano poi risultato positivo al test anti-droga. Come si legge sul quotidiano Il Mattino, l’uomo adesso è in carcere accusato di omicidio stradale aggravato, bloccato dalla stradale di Eboli poco dopo l’impatto. La donna, molto conosciuta a Salerno, viveva al centro della città con il padre e lavorava in uno studio legale, tra poco più di una settimana avrebbe compiuto 49 anni.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.