Pizzeria Betra Salerno

Trattativa Djuric, il Bristol chiede più soldi

LA SITUAZIONE - Andrè Anderson, tutto rinviato a gennaio. Jallow ancora bloccato in Gambia, a breve l'ufficialità di Vannucchi

Carmine Raiola

323

Novità nella trattativa per Milan Djuric. La Salernitana, infatti, è ancora interessata al bosniaco nonostante i vari stop che hanno caratterizzato questa trattativa. Negli ultimi giorni la squadra granata ha presentato al Bristol una nuova offerta da 300mila euro più 100mila di bonus, gli inglesi però tramite l’agente del ragazzo Sabbatini hanno fatto sapere alla Salernitana di accettare solo una proposta da 500mila euro. Così mentre con Djuric l’accordo è stato raggiunto sulla base di un contratto da 300mila euro, con la squadra inglese c’è ancora una distanza di circa 100mila euro ed inoltre bisogna anche considerare il tempo ridotto perchè a differenza dell’Italia, il mercato in Inghilterra termina tra dieci giorni. Da segnalare anche un timido interessamento del Padova per lo stesso bosniaco ma dopo l’incontro con i rappresentanti del Bristol, la squadra veneta si è defilata.

Capitolo Andrè Anderson. Come documentato ieri, il giocatore verdeoro diventerà un giocatore della Lazio ma con un ritardo. Infatti, il suo accordo con il Santos ( squadra attuale) scadrà a fine ottobre e fino a quel momento non può firmare con nessun altro club. Anderson, dunque, arriverà a Formello a novembre per poi essere girato in prestito a Salerno nella sessione di Gennaio.

Continua l’odissea di Jallow. Il calciatore neanche ieri è riuscito a tornare in Italia poiché l’ ambasciata italiana si è opposta al tipo di documentazione presentata dal gambiano, pare mancasse il bollo con sigillo del Ministero del Gambia. Al momento è impossibile prevedere la data del ritorno, ovviamente la società e Colantuono auspicano che la situazione possa risolversi entro la prossima settimana.

Arriva Vannucchi. Il portiere ex Alessandria, infatti, dovrebbe diventare ufficialmente un calciatore granata in queste ore, firmerà un contratto di tre anni. Entro  pochi giorni si sottoporrà alle visite mediche ed inizierà a lavorare con la squadra granata.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.