Taste - Sapori mediterranei

Trasportato dalla corrente, il padre prova a salvarlo: tragedia ad Agropoli, muore 15enne

Trasportato dalla corrente non è riuscito più a tornare sulla barca annegando. Una tragedia quella avvenuta nel pomeriggio nel porto di Agropoli, come si legge sul quotidiano Il Mattino, un 15enne era in barca con il papà, lui era in acqua quando è stato trasportato a largo. Il ragazzo era in difficoltà forse per un malore in acqua, difficile dirlo al momento, ma non riusciva a nuotare, il padre ha provato disperatamente il salvataggio. Il 15enne pare abbia ingerito troppa acqua, perdendo i sensi dopo pochi istanti. Sul posto sono intervenute anche altre imbarcazioni che hanno immediatamente capito il pericolo e sentito forse l’allarme lanciato dal padre, arrivati anche gli uomini della capitaneria di porto guidati dal tenente di vascello Giulio Cimmino. I militari hanno poi recuperato il corpo senza vita del giovane tra gli scogli, trasportato successivamente a riva si sono resi conto che per il ragazzo non c’era nulla da fare. Recuperata anche l’imbarcazione che si era arenata, nel frattempo, sugli scogli del molo.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.