Pizzeria Betra Salerno

Trasferta vincente per la Jomi

Grande successo fuoricasa delle atlete di coach Cardaci contro il Cassano, giallo sul finale, ma la vittoria è della Jomi

Finale Thrilling al Pala Tacca nell’anticipo della quinta giornata del torneo di serie A di pallamano femminile.
Una vera e propria incomprensione tra il tavolo segnapunti e la coppia arbitrale ha reso elettrizzante la parte conclusiva del match tra il Cassano Magnago e la Jomi Salerno.
Al termine di una gran bella partita comunque è la formazione campana che supera le padrone di casa con il punteggio di 25-24 e centra la quinta vittoria consecutiva. Nei primi minuti di gioco regna sovrano l’equilibrio, le due squadre si rincorrono nel punteggio.
La Jomi Salerno sbaglia tanto dalla linea dei sei metri, Cassano prova a mettere la testa avanti in un paio di circostanze con le rete della solita Del Balzo.
La Jomi Salerno non ci sta e grazie anche alle reti di Napoletano e Pavlyk riesce a tenere il passo della formazione avversaria.
Al 20’ minuto le due formazioni sono appaiate sul 10-10.
Al 29’ minuto regna sempre sovrano l’equilibrio (13-13) spezzato dalla rete di Jokanovic dai sette metri.
La prima frazione di gioco si chiude così con la formazione guidata in panchina da Cardaci con il punteggio di 14-13.
Nella ripresa parte subito forte la Jomi Salerno che però si fa subito riagguantare dalla compagine guidata in panchina da Beltrame (17-17 al sesto minuto).
A questo punto salgono in cattedra Napoletano e Pavlyk che con alcune marcature importanti permettono alla formazione salernitana di allungare leggermente nel punteggio. In questo frangente sale in cattedra anche il portiere della Jomi Salerno Martina Iacovello che con alcuni interventi prodigiosi nega la gioia della rete alla formazione di casa.
Al 26’ della seconda frazione di gioco la Jomi Salerno è avanti di tre reti (22-25).
Nel finale di gara la compagine salernitana ha il demerito di abbassare la guardia, il Cassano non si fa pregare due volte e si porta sul 24-25 quando mancano pochi secondi alla fine del match poi il finale thrilling del match. Contava comunque vincere ed alla fine una grande Jomi Salerno porta a casa l’intera posta in palio.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.