Taste - Sapori Mediterranei

Tramonti: minacce e aggressioni all’ex moglie, arrestato 55enne

La donna era vittima già da diversi anni dell'uomo che è stato denunciato per stalking, sconterà la sua pena agli arresti domiciliari

Federica D'Ambro

Ex marito minaccia e aggredisce l’ex moglie, arrestato per stalking. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amalfi, hanno arrestato un uomo di 55 anni, V.R. di Tramonti, per stalking. Ad allertare i militari nella serata di mercoledì, una chiamata al 112 da parte di una donna che chiedeva l’intervento dell’arma perché in una via del centro di Maiori, l’ex marito la stava aggredendo e minacciando sia verbalmente che fisicamente tanto da essere costretta a rifugiarsi nella propria auto tra l’altro danneggiata in più punti dall’uomo.
Nel momento della chiamata ai Carabinieri l’uomo si è dileguato a bordo del suo scooter ma i militari dopo immediate ricerche, sono riuscite a rintracciarlo sul Lungomare Amendola dopo che questi ancora una volta si era avvicinato per minacciare l’ex moglie. Dagli accertamenti eseguiti è emerso che la donna era da tempo vittima di vessazioni che duravano ormai da circa 2 anni e dopo aver raccolto le denunce che la donna aveva già sporto nei suoi confronti, i Carabinieri hanno potuto arrestare il 55enne sottoponendolo al regime dei domiciliari.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.