Taste - Sapori mediterranei

Tragedia su corso Vittorio Emanuele: accusa malore e muore in via degli Orti

Nella stessa strada in cui si trova il luogo di culto di fede islamica, ora si lavora per rintracciare i familiari del 37enne

via degli orti salerno

SALERNO | E’ accaduto tutto di giorno, da poco passate le 10 del mattino, come si legge nell’articolo di Eleonora Tedesco sul quotidiano La Città. L’allarme lanciato da un connazionale, un cingalese aveva accusato un malore all’interno di un garage dove probabilmente pernottava insieme ad altre persone, tutti stranieri. Si trovava in via degli Orti, una delle traverse che tagliano corso Vittorio Emanuele, nella stessa strada dove c’è un luogo di culto di fede islamica, una sorta di “moschea” conosciuta dai fedeli islamici in città. Una ambulanza del 118 è arrivata sul posto e ha trovato l’uomo, un 37enne, disteso in terra. Non sono serviti i tentativi di rianimare il cingalese con il medico che non ha potuto far altro che constatare il decesso. Non è ancora nota la causa della morte, pare si possa trattare di un arresto cardiaco, in queste ore si lavora anche per rintracciare i familiari del 37enne che probabilmente non sono a Salerno o in Italia. Distrutti dal dolore, ovviamente, chi viveva con lui in quella struttura, non si sa da quanto tempo l’uomo stesse in città ma rappresenta, certamente, un tragico epilogo di un mondo sommerso che tanti non conoscono.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.