Taste - Sapori Mediterranei

Tragedia sfiorata al “Mojoca”, giovane precipita da una balaustra

Immediati i soccorsi del 118 che hanno trasportato il giovane all'ospedale di Vallo della Lucania

Federica D'Ambro

Si è sfiorata la tragedia nella serata di ieri a Moio della Civitella, un paese nel cuore del Cilento, che in questi giorni sta ospitando il tradizionale festival dei ragazzi di strada, il “Mojoca”. Sembrerebbe, infatti, che nel corso della serata, un giovane, per cause da accertare, ha perso l’equilibrio precipitando al suolo da un’altezza di 3 metri, in piazza Alario, nel mezzo della folla. Sul posto immediati i soccorsi del 118 che hanno trasportato il giovane all’ospedale di Vallo della Lucania. Fortunatamente l’impatto al suolo è stato attutito dalla vegetazione, che gli ha fatto perdere i sensi per qualche attimo. Sul posto sono giunti anche i carabinieri per ricostruire la dinamica dell’accaduto. Il giovane non sembra essere in pericolo di vita. Come si legge sul quotidiano La Città.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.