Taste - Sapori mediterranei

Tragedia dopo l’uscita di Cava, Fiat 500 si ribalta: muore il 18enne Emanuele Manzo

Ferito l'amico in auto con lui, non si conoscono i dettagli dell'incidente, il 20enne ferito gravemente è ricoverato all'ospedale di Nocera Inferiore

Tragedia nella notte sull’A3, subito dopo l’uscita di Cava de’Tirreni, un incidente mortale ha strappato la vita al 18enne Emanuele Manzo che viaggiava a bordo di una Fiat 500. Con lui, un altro giovane di Scafati attualmente ricoverato con ferite gravi in ospedale. Non si conosce ancora nel dettaglio la dinamica dell’incidente, se l’auto abbia perso il controllo da sola sulla carreggiata o sia accaduto qualcosa di diverso, la Fiat 500 si è ribaltata, sul posto i sanitari del 118 accompagnati dai Vigili del Fuoco, dagli uomini dell’Anas e la Polizia Strada, non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane, e trasportare immediatamente l’amico in ospedale. Attualmente non si sa neanche chi dei due fosse alla guida, in queste ore è probabile che sia effettuata l’autopsia sul giovane all’Umberto I di Nocera Inferiore, lì dove è ricoverato anche il 2oenne.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.